Nuovi prodotti



Speciali

micoplasma

Erbe per il micoplasma

 

Mycoplasma pneumoniae è un altro batterio appartenente al gruppo delle coinfezioni di Lyme. Il micoplasma è un batterio privo di parete cellulare. La sua parte più esterna è la membrana citoplasmatica. Il micoplasma, per la mancanza di una parete cellulare, mostra una flessibilità molto maggiore ed è quindi in grado di a...

Erbe per il micoplasma

 

Mycoplasma pneumoniae è un altro batterio appartenente al gruppo delle coinfezioni di Lyme. Il micoplasma è un batterio privo di parete cellulare. La sua parte più esterna è la membrana citoplasmatica. Il micoplasma, per la mancanza di una parete cellulare, mostra una flessibilità molto maggiore ed è quindi in grado di assumere varie forme. La mancanza di una parete cellulare è anche una caratteristica che lo distingue da altre coinfezioni trasmesse dalle zecche.

Il micoplasma provoca principalmente infezioni del sistema respiratorio e genito-urinario. Tuttavia, si crede sempre più che possa causare infezioni sistemiche, che colpiscono ogni organo e causano molte malattie croniche, inclusa l'artrite reumatoide. La malattia può essere molto diversa: da asintomatica, attraverso sintomi locali (es. infezioni delle vie respiratorie), a infezioni sistemiche. In un organismo indebolito a causa di un'altra infezione (es. spirocheta di Borrelia o Chlamydia), l'infezione da micoplasma può causare sintomi molto gravi. Il micoplasma può attaccare, tra gli altri, il sistema nervoso, i muscoli (compreso il cuore) e le articolazioni. I sintomi dell'infezione da questo agente patogeno sono molto simili ai sintomi della malattia di Lyme.

L'infezione disseminata può manifestarsi nei seguenti modi: affaticamento che non scompare dopo il riposo, intolleranza all'esercizio, disfunzioni neurologiche, problemi mentali, problemi cognitivi, insonnia, depressione, mal di testa, dolori muscolari e articolari, gonfiore articolare, dolore ai linfonodi , problemi respiratori, sudorazione, nausea, dolore addominale, febbre, congiuntivite cronica, alterazioni della pelle (eruzioni cutanee, eritema), infiammazione del muscolo cardiaco, pericardio, fegato, pancreas e altri sintomi.

 

Trattamento naturale del micoplasma

 

Molte erbe sono utilizzate nel trattamento naturale del micoplasma. Uno dei metodi naturali più efficaci per trattare questa infezione è il protocollo di Stephen Buhner per il micoplasma dal suo libro "Healing Lyme Disease Coinfections: Complementary and Holistic Treatments for Bartonella and Mycoplasma".

Come con altri protocolli, Buhner pone grande enfasi su un'influenza globale sul micoplasma, che coprirà l'intero complesso meccanismo infettivo. Il trattamento naturale del micoplasma con le erbe si basa sulla regolazione sia antibatterica che immunitaria, interrompendo la cascata di citochine, proteggendo le cellule e gli organi attaccati dai batteri e reintegrando i nutrienti che sono stati "esauriti" durante l'infezione.

Buhner seleziona un set completo di erbe Mycoplasma che influenza ciascuno degli aspetti di cui sopra. Nel suo protocollo per il trattamento naturale del Micoplasma, raccomanda di introdurre nella terapia le seguenti erbe: Cordyceps sinensis, Scutellaria cinese (latino Scutellaria baicalensis), Isatis, Houttuynia cordata, Sida acuta, Schisandra, Ginseng siberiano, Rhodiola rosae, Foglia di olivo. La terapia a base di erbe dovrebbe anche essere integrata con N-acetil-cisteina (NAC) e vitamina E.

Tre delle erbe di cui sopra: Schisandra, ginseng siberiano, Rhodiola rosae sono consigliate per l'uso come miscela di erbe. ERS Herbal Mix è un prodotto pronto contenente un macerato di queste tre erbe.

Un grosso problema che si pone durante l'infezione da micoplasma è il consumo di una quantità molto grande di nutrienti da parte dei batteri durante il processo di infezione. L'integrazione con i nutrienti è essenziale nella lotta contro i sintomi associati all'infezione da Mycoplasma. Puoi bilanciare la carenza di nutrienti con la dieta o un'integrazione aggiuntiva. I nutrienti necessari per integrare nella lotta al Micoplasma sono: vitamine del gruppo B, colina, zinco, rame, selenio, aminoacidi (L-triptofano, L-treonina, L-serina, L-arginina) e acidi grassi essenziali.

Il trattamento naturale con le erbe di Mycoplasma influenzerà in modo completo molti meccanismi di questa infezione. Se vuoi utilizzare le erbe per il Mycoplasma, ricordati di leggere il protocollo completo proposto da Buhner, oltre alle controindicazioni.

Più

micoplasma 

Mostrando 1 - 3 di 3 articoli
Mostrando 1 - 3 di 3 articoli