Nuovi prodotti



Speciali

Bartonella

Erbe per Bartonella

 

La Bartonella è una delle co-infezioni più comuni della malattia di Lyme. Come la Borrelia, è trasmessa solitamente dalle zecche. Bartonella provoca una malattia chiamata Bartonellosi.

In presenza di queste due infezioni, i sintomi sono esacerbati, soprattutto quando è coinvolto il sistema nervoso centrale. I sintomi comuni...

Erbe per Bartonella

 

La Bartonella è una delle co-infezioni più comuni della malattia di Lyme. Come la Borrelia, è trasmessa solitamente dalle zecche. Bartonella provoca una malattia chiamata Bartonellosi.

In presenza di queste due infezioni, i sintomi sono esacerbati, soprattutto quando è coinvolto il sistema nervoso centrale. I sintomi comuni della bartonellosi sono: febbre di basso grado o cali di temperatura, sintomi simil-influenzali periodici, affaticamento cronico, linfonodi ingrossati (spesso intermittenti), sensazione cutanea anormale, noduli sottocutanei dolenti lungo le estremità, eruzioni papulari, eruzioni cutanee longitudinali rosse o blu (talvolta simile alle smagliature), sensazione di bruciore, soprattutto sulla pianta dei piedi o dolori pungenti, iperestesia, mal di testa, problemi agli occhi, dolore ai bulbi oculari, problemi di sonno, sbalzi d'umore, deterioramento cognitivo, nervosismo, ansia, irritabilità, depressione sintomi.

 

Trattamento naturale della Bartonellosi

 

Molte erbe sono molto efficaci nel combattere la Bartonellia (Bartonellosi). Uno dei protocolli a base di erbe più efficaci per il trattamento di questa infezione è il protocollo di Buhner per Bartonella. Puoi leggere di più su questo protocollo nel libro di Stephen Harrod Buhner "Healing Lyme Disease Coinfections: Complementary and Holistic Treatments for Bartonella and Mycoplasma".

Il trattamento naturale della Bartonellosi tiene conto sia dell'attività antibatterica, ma interrompe anche le funzioni vitali dei batteri nel corpo, protegge i tessuti e gli organi che infetta, inibisce la cascata delle citochine e rafforza il sistema immunitario.

Le erbe che esibiscono un forte effetto antibatterico contro la Bartonella sono: Houttuynia, Isatis e Alchornea cordifolia. Buhner consiglia di utilizzare queste erbe come una miscela. Il prodotto AHI Herbal Mix è una miscela pronta di queste tre erbe nelle proporzioni consigliate da Buhner.

Bartonella mostra una forte affinità per due strutture del corpo: cellule endoteliali e globuli rossi. Bartonella, dopo essere entrata nell'organismo dell'ospite, circola nel flusso sanguigno dell'ospite per circa 3-4 giorni, quindi abita la nicchia primaria, che sono le cellule endoteliali dei vasi sanguigni. Quindi, dopo alcuni giorni, i batteri raggiungono gli eritrociti (globuli rossi), dove si moltiplicano. Attaccando i globuli rossi, Bartonella ha accesso anche all'eme, che ne assicura la sopravvivenza. Dividendo l'eme nelle sue parti costituenti, può ottenere i nutrienti di cui ha bisogno, compreso il ferro.

La protezione dell'endotelio e dei globuli rossi dall'invasione di Bartonella è uno degli elementi chiave per il successo del trattamento. La conservazione di queste strutture è essenziale per interrompere la sua capacità di nutrirsi e moltiplicarsi. La Bartonella da sola non può produrre i nutrienti importanti per la sopravvivenza. Interferendo con questi fattori, la diffusione dell'infezione sarà inibita.

Per proteggere l'endotelio, Buhner ha utilizzato il poligono giapponese, EGCG e L-arginina nel suo protocollo.

Sida acuta, d'altra parte, proteggerà i globuli rossi.

Nel suo protocollo per Bartonella, Buhner punta anche sulla protezione degli organi. Per proteggere il cuore, Buhner consiglia Biancospino, per la protezione del fegato - Cardo mariano, e per proteggere il sistema linfatico e la milza - Radice rossa.

Buhner include anche erbe che inibiscono la cascata delle citochine. L'inibizione della cascata di citochine indotta da Bartonella è necessaria per inibire la moltiplicazione batterica e interrompere la nutrizione batterica. Nella maggior parte dei casi, questo ridurrà o addirittura fermerà la maggior parte dei sintomi causati dall'infezione. Le erbe chiave per Bartonella che inibiscono la cascata di citochine sono il poligono giapponese e il Cordyceps, ma anche l'integrazione con EGCG.

Anche il rafforzamento del sistema immunitario è molto importante per il successo del trattamento della Bartonella. Più è debole il sistema immunitario, più grave è l'infezione e, di conseguenza, più gravi sono i sintomi. Rafforzare il sistema immunitario è importante tanto quanto avere un effetto antibatterico.

Rhodiola rosae (rosa di montagna) e Ashwagandha (ginseng indiano, latino Withania somnifera) sono le due erbe immunostimolanti suggerite da Buhner.


 

Più

Bartonella 

Mostrando 1 - 11 di 11 articoli
Mostrando 1 - 11 di 11 articoli